News

SEO FRIENDLY IS BETTER!
Pubblicato il 28/02/20

 

Con l’inizio della nuova stagione lavorativa, da prassi consolidata, PMI Lombarde immagina e concretizza nuove idee per le Aziende aderenti al Portale.

La sfida di quest’anno, è di renderle protagoniste nell’ampio panorama della comunicazione web e creare valore aggiunto ai loro contenuti.

Il meccanismo, apparentemente semplice, è frutto di studio ed impegno di persone altamente qualificate e consiste in questo:

Le Aziende già o future inserzioniste, potranno inviarci un testo Redazionale (per il lancio di un nuovo prodotto, per far conoscere un servizio, per la celebrazione di un anniversario, per comunicare accordi e partnership o altre news che necessitino di essere divulgate).

La nostra Redazione elaborerà ogni testo, rendendolo accattivante in termini comunicativi, arricchendolo di parole chiave. Il testo sarà così ottimizzato diventando SEO Friendly.

Nella parte alta della home-page del Portale si troverà una Sezione dedicata.

Ogni Azienda aderente all’iniziativa, sarà presentata in home page con un’immagine ed una breve descrizione, cliccando si accederà alla pagina personalizzata elaborata dalla nostra Redazione, con Logo, testo ottimizzato, foto, video, tutorial, link al sito.

La pagina SEO Friendly, una volta “creata”, a richiesta, potrà essere fornita e riutilizzata dalle Aziende per il proprio sito o per altre azioni promozionali.

Questo “giro virtuoso” consentirà, oltre che di fruire di una comunicazione immediata e completa, di ottenere un’articolata indicizzazione nei motori di ricerca, azione di grande efficacia per la reperibilità.

SEO, acronimo di Search Engine Optimization. Insieme delle attività volte a migliorare il posizionamento (ranking) di un sito o di una pagina web per determinate parole chiave (keyword) nei risultati forniti da un motore di ricerca (Search Engine Result Page o SERP).

L’ottimizzazione di un sito in termini SEO è un processo finalizzato ad accrescere il volume di traffico organico verso un sito web dai motori di ricerca “scalando” i risultati di ricerca organici su certe keyword: i risultati in cima alle SERP hanno, infatti, maggiore visibilità e dunque maggiore probabilità di ricevere click e generare traffico verso il sito.